"Questo è il mio corpo"

Chiesa parrocchiale Gesù Divin Salvatore in Roma

Questo Tabernacolo è stato plasmato  in soli tre giorni, in un'aula di catechismo della chiesa Gesù Divin Salvatore di Roma nella primavera del 1995.

L'immagine centrale, più di un metro di diametro, che presenta il  volto di Gesù, con i capelli mossi dal vento dello Spirito Santo racchiusi nel cerchio di una grande ostia, vuole sottolineare la potenza del sacramento più sacro della cristianità: l'Eucaristia.


Il materiale usato alla momento della realizzazione, era bronzo  a cera persa, con patinatura al verde del solfato di rame come nella foto. Alcuni anni dopo,  un parroco poco esperto di arte, lo ha fatto dorare con bagno galvanico, facendo perdere inevitabilmente tutta la bellezza del bronzo "vivo".

Per saperne di più

La fusione venne realizzata nella Fonderia Flaminia di Roma. 

Altre informazioni